Messenger, 10 cose da sapere sull’applicazione di Facebook

Messenger, 10 cose da sapere sull’applicazione di Facebook

La programma non e semplice una chat per le comunicazioni scritte. Cammino via sono arrivati nuovi format (dalle telefonate alla videochiamate) e nuove funzioni. Per mezzo di giochi, nota, localizzazione e bot. Improvvisamente che funzionano

Facebook Messenger e la programma di messaggistica istantanea in quanto consente di segnalare mediante i propri contatti social unitamente parole, file e immagini. Fin ora, quegli giacche ancora gli utenti piu tradizionalisti sanno. Pero non e incluso. Messenger, nel ambiente di pochi mesi, si e guarnito rapidamente di nuove razionalita; da chat Alt.com senza pagare di solitario documento, ha moltiplicato le funzioni disponibili e la potere di reciprocita in mezzo a gli utenti.

Nuove funzioni, nuove icone

Dal luogo di aspetto tipografo, Messenger ha mantenuto il conveniente taglio: piu vigoroso e meno inflessibile considerazione alla davanti esposizione tuttavia nondimeno lineare ed sfrondato. E cambiata l’icona, non piu quadrata ciononostante per mezzo di il nuvoletta turchino “scontornato”. La capace discordanza unitamente il accaduto e un antenato folla. Cosi nella adattamento desktop giacche sopra quella suppellettile, i tasti delle nuove funzioni sono visibili nelle barre alla basamento e in mente al rivestimento delle chat: per mezzo di un tap oppure insieme un click, si puo preferire in una dichiarazione rigoroso, canoro, a causa di una videochiamata. Eppure non semplice: Messenger si e allargato ed per giochi, ritratto, allegati, gif, filtri in modo Snapchat e memorandum.

Le reactions e il “non mi piace”

Le emoji ci sono da un po’. La e costituita dalle “reactions”. Sono le icone con cui si indica la propria effetto emotiva (allegria, ira, bene, avvilimento, estasi). Riguardo a Facebook erano presenti da eta. E come verso Facebook, indicano la effetto verso unito particolare avviso di una chat, in quanto sara accompagnato da un enumerazione sopra tempo evidente sul talento di reazioni. Ossequio alla piattaforma-ammiraglia, pero, c’e una fatto sopra oltre a: il pollice incontro. Invocato da anni, il “non mi piace” e governo utilizzato in chat argine. Mentre non arrivera mediante bacheca.

Le chiamate: ammonimento e monitor

Messenger, modo il « cugino » WhatsApp, ha moltiplicato i format delle conversazioni. In causa periodo il libro, dopo sono arrivate le chiamate vocali, per mezzo di le quali Messenger ha incominciato a diventare un rivale di Skype. Bastano una relazione e un tap sull’icona di una cornetta e si puo telefonare a titolo di favore. Sono dopo arrivate di nuovo le videochiamate (e questa una propensione citta ad altre app di messaggistica). La responsabilita e segnalata dall’icona di una piccola cinepresa. Attivandola e si potra chiacchierare lineamenti verso apparenza.

Le videochiamate di aggregazione

Una delle tendenze oltre a chiare degli ultimi mesi: Messenger sta spingendo sulle chat di branco. Vuole incoraggiare una antenato scambievolezza entro gli utenti. Come? Tanto durante accingersi, alla perspicace dello trascorso vita, ha gettato le videochiamate di unione. Durante utilizzarle, stop far porzione di una chat (o crearne una originalita) e cliccare sull’icona del schermo (quella della mini-cinepresa). Per corrente luogo, i partecipanti alla colloquio (fino a sei) riceveranno una notifica e potranno ata. Unitamente la stessa logicita (aumentare le interazioni), Messenger ha incluso ancora le menzioni: appena riguardo a Facebook, Twitter e Slack, stop porre innanzi una chiocciolina al appellativo utente attraverso inviargli una dichiarazione e coinvolgerlo nella chat.

I bot

Messenger e la basamento di Facebook giacche piu sta puntando sui bot, cioe i software per gradimento di occupare interazioni con gli utenti senza contare l’intervento comprensivo. Chiunque puo produrre un corretto bot. Che potra appagare con chat qualora ci si complice alla foglio Facebook dell’azienda. Bensi questi programma sono alquanto di oltre a: consentono di collegare nuove funzioni specifiche a Messenger: nella versione mobile stop un tap sull’icona “+” verso accedere alla balconata “Estensioni”. Seguente non sono che bot cosicche vi permetteranno di contegno di tutto (ovverosia approssimativamente): mantenersi aggiornati, accumulare notizie, eseguire ricerche. Le potenzialita di questi strumenti si sono moltiplicate da mentre, per marzo, Messenger ha istruito i bot di nuovo nelle chat di branco. L’idea garantisce una partecipazione ancora cascata dei programma, utilizzandoli anche durante prassi “partecipato”. Un modello: il bot di Spotify permette di fare playlist collaborative.

Memorandum

Siete connessi 24 ore circa 24? Ci sono, nell’arco della ricorrenza, oltre a probabilita di vestire gli occhi puntati sul monitor affinche l’orecchio inquieto alla orologio? In quel momento potrebbe essere pratico la funzione “Crea un programma” (“Piani” nella variante arredo). L’icona e quella di un programma: seguente non e in quanto un promemoria, da abbozzare apertamente in chat e condividere con il vostro interlocutore. Impostate adesso, scadenza, nome dell’appuntamento. Verrete avvertiti con una dichiarazione circa Messenger.

Giochi cammino chat

L’icona di un joypad apre una mostra tanto fornita di “giochi da chat”. Videogame semplici, per molti casi vintage (da pac-man a 8 Ball Pool) mediante cui contendere l’amico con il che razza di state conversando. Qualora siete con vena di concorrenza, potete lanciare un artificio sopra una chat di aggregazione e sfidare tutti i suoi membri.

Sondaggi unitamente gli amici

C’e un’altra raffigurazione affabile nelle chat di compagnia: un cerchio insieme tre piccole barre all’interno. E la funzione “sondaggio”, tanto intuitiva. Cliccate, scegliete la istanza da adattarsi, aggiungete le possibili opzioni ringraziamento al argomento “+”. Laddove ci sono tutti gli elementi, cliccate sulla barra azzurra con nota “Crea sondaggio” e il bazzecola e fatto. Potrebbe avere luogo comodo dal momento che la vostra gruppo, piena di indecisi, ha opportunita di un’assemblea plenaria verso anteporre in cui accadere per cena ovvero affare eleggere nel fine settimana.

Pagamenti

Per proposito di compagnie complicate: giammai provato a compensare alla romana? Spesso far concordare i conti e un’impresa, fra amici taccagni, commensali sprovvisti di valuta e locali in assenza di Pos. Messenger e diventato negli Stati Uniti (e potrebbe diventarlo rapido e in altra parte) una piattaforma a causa di il trasferimento di piccole somme di patrimonio. Altola unire un account per una lista di fama, dividere il accostamento dell’amico cui indirizzare la addizione e cliccare sull’icona “$” (non al momento accessibile per Italia).

Localizzazione

Nell’eventualita che dall’incontro virtuale voleste percorrere per singolo preciso, potrebbe capitare comodo la funzione “Position”. Nella punto di vista mobile, altola separare l’icona che raffigura una freccia azzurra. Mediante un tap, chi partecipa alla chat ricevera la vostra luogo contro una pianta e le indicazioni a causa di raggiungervi. Prontezza ma: la complicita delle informazioni continuera attraverso 60 minuti. Messenger (e il vostro caro) potranno conseguentemente “pedinarvi” in un’ora, e dato che chiudete l’app. Verso voi la volonta.


Commentaires

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *